Castello di Padernello, il maniero con vista sulla Bassa Bresciana

- Advertisement -

C’era una volta un castello, bellissimo e austero, intorno al quale nacque un borgo rurale. Correva l’anno 1391 a Padernello, nella Bassa bresciana, nelle antiche terre gabianesei, ora Borgo San Giacomo.

Oggi, in alcune giornate particolari, il mastio, la torre inaccessibile del Castello di Padernello che domina con la sua imponente costruzione quattrocentesca il paesaggio della Bassa Bresciana, diventa il luogo privilegiato da cui ammirare il panorama rurale e le casette del borgo di Padernello, da punti di vista unici. Quello era il luogo in cui gli abitanti del maniero, nei tempi antichi, si rifugiavano in caso di pericoli.

Per raggiungere la cima di questa torre, la più alta del Castello, bisogna salire antiche scalette di legno, entrando così in uno scrigno di storie e di affascinanti vicende che appartengono al passato del maniero, dal Medioevo fino al XV secolo. Il ponte levatoio, ancora funzionante, apre i visitatori ad un mondo di meraviglie, per ritrovarsi in ambienti storici di diverse epoche e poi giungere in alto, dove il cielo e la terra si incontrano.

Castello di Padernello, storia ed arte

All’interno è possibile ammirare le cucine databili tra il ‘400 e il ‘500, la scalinata, i soffitti affrescati, le sale del Ciclo di Padernello e le riproduzioni fotografiche delle opere d’arte del pittore tardo barocco Giacomo Ceruti.

Sono tante e curiose le storie e le vicende antiche che aleggiano sul Castello di Padernello, come quelle che vedono protagonista la Dama Bianca, anima errante del maniero tornato alla vita, che compare ogni 10 anni, il 20 luglio, sullo scalone d’onore per mostrarsi vestita di bianco e custodire un segreto. Una storia iniziata nel XV secolo quando nacque Biancamaria, figlia di Caterina Colleoni e del conte e condottiero Gaspare Martinengo. La ragazzina malinconica, pallida e cagionevole di salute, una sera vide uno sciame di lucciole e per acchiapparle salì a cavalcioni sui merli del maniero e, nell’atto di afferrarle, cadde di sotto. La piccola aveva solo tredici anni.


 

castello di padernello
castello di padernello

- Advertisement -

Ti consigliamo:

Leggi anche:

Imille si aggiudica la gara social di ITsART

Imille conia il concetto di “culturtainment” (culture + entertainment), un nuovo modo di parlare...

Statua di Cristina Trivulzio di Belgiojoso, svelata ieri nella...

Ieri, mercoledì 15 settembre, il Sindaco Giuseppe Sala ha svelato la statua di Cristina...

Golosaria quindicesima edizione: tra i Castelli del Monferrato

Apriranno sabato 11 settembre al castello di Casale Monferrato i cancelli - fisici e simbolici...

Tripfordog: al museo con il cane

Fino ad oggi se si volevano vedere alcuni musei importanti bisognava lasciare a casa...

Costa dei Trabocchi in moto, un itinerario imperdibile

Eccoci pronti in sella al nostro bolide per percorrere i 70 chilometri del litorale...

Francavilla al Mare, un comune tutto da scoprire

Francavilla al Mare è una piacevole località balneare della provincia di Chieti che affaccia...

Cosa scegli?

Translate »