Alla scoperta dei nuovi parchi del circuito dei Grandi Giardini Italiani

- Advertisement -

Grandi Giardini Italiani, il network che riunisce 137 tra i più bei giardini visitabili in Italia, presente in 14 regioni continua a crescere e annette cinque nuovi giardini nel Nord Italia: Villa Cipressi a Varenna, in Lombardia, Villa Marigola a Lerici, in Liguria, Giardino di Pojega, Villa Rizzardi e Villa Revedin Bolasco in Veneto e Villa Puglie in Emilia-Romagna.

Partendo dal Nord, Villa Cipressi, complesso di antichi edifici e di splendidi giardini, è a Varenna, sulla costa orientale del lago di Como. Le sue tracce storiche iniziano dalla famiglia Serponti nel 1163, per arrivare al Barone Isimbaldi alla fine del Settecento: oggi è di proprietà di enti pubblici e del Comune. Il giardino botanico è un gioiello che racconta la biodiversità, un mix di architetture contemporanee e di giardini antichi.

Grandi Giardini italiani, le novità

In Liguria Villa Marigola, è costruita sulla sommità del promontorio che separa le due insenature di Lerici e di San Terenzo, è circondata da un fitto bosco di lecci e offre una delle vedute più affascinanti sul Golfo dei Poeti. Dalle sue verande e dalle terrazze sottostanti si ammira il Castello di Lerici, le Isole del Tino e della Palmaria, il profilo di Porto Venere e la baia di San Terenzo con il suo castello.

In Veneto il Giardino di Pojega – Villa Rizzardi a Negrar e Villa Revedin Bolasco arricchiscono la presenza del Network. Il primo sorge al centro del vigneto di Poiega in Valpolicella, zona da sempre dedicata alla coltura della vite; il secondo, invece, nel cuore di Castelfranco Veneto, la città del Giorgione. Da un lato un giardino con i canoni della tradizione italiana con quelli del giardino paesaggistico. Dall’altro, fu creato un parco romantico. Il giardino storico conserva il proprio disegno ottocentesco e conta più di otto ettari e ospita un lago e due isole.

Situata sui colli bolognesi vicino al Borgo di Oliveto di Monteveglio, Villa Puglie a Valsamoggia con i suoi parchi, i suoi giardini e le sue ricercate peculiarità artistiche offre ai visitatori un ambiente di totale pace e relax spirituale e fisico. Villa Puglie è inserita in un parco privato di quasi 7 ettari, quasi tutti in dolce pendio, comprensivo di vigneto, oliveto, frutteto, orto e lago.

Questi sono solo gli “ultimi arrivati”: immaginate che meraviglia poter girare per tutti i  Grandi Giardini italiani

 

- Advertisement -

Ti consigliamo:

Leggi anche:

Villasimius, siamo forse in paradiso?

Acque cristalline e spiagge candide: eccoci a Villasimius, un paradiso incantato, un lembo di...

Populonia, antica città-stato dell’Etruria

Eccoci a Populonia, antico abitato adagiato sulla collina che si affaccia sul Golfo di...

Vasto, il borgo sul golfo lunato

Vasto, antico borgo marinaro romano in cui il bel golfo lunato fa da cornice...

Strassoldo, l’antico borgo medievale con due castelli

Strassoldo, frazione del comune di Cervignano del Friuli, è un antico borgo medievale situato...

L’irresistibile fascino del Bel Paese per le star hollywoodiane

Fascino del Bel Paese per le star hollywoodiane: come possiamo dar loro torto? Sarà forse...

San Vito Chietino, il cuore della Costa dei Trabocchi

Siamo a San Vito Chietino nel cuore della Costa dei Trabocchi, nel paese delle...

Cosa scegli?

Translate »