Populonia, antica città-stato dell’Etruria

- Advertisement -

Eccoci a Populonia, antico abitato adagiato sulla collina che si affaccia sul Golfo di Baratti e sul suo mare cristallino che, in epoca etrusca, fu tra le più importanti città-stato appartenenti all’Etruria. Situata in posizione dominante e prossima al mare tra il IV e il III secolo a.C. fu il fulcro delle rotte commerciali del Mediterraneo occidentale.

Secondo quanto tramandato dai geografi greci Populonia era divisa in due parti: sopra la collina si trovavano i templi, l’acropoli, gli edifici pubblici e le abitazioni, mentre la parte sottostante era adibita alle attività lavorative che si svolgevano all’interno del porto, dove avvenivano gli scambi commerciali. La zona del Campigliese e dell’Isola d’Elba erano ricche di giacimenti minerari che diedero prosperità a Populonia e alle zone limitrofe.

Nella città alta racchiusa dalle antiche mura svetta il torrione del castello quattrocentesco degli Appiani, signori di Piombino, che lo fecero erigere come baluardo difensivo per il nascente Stato di Piombino. Lo stemma della famiglia è visibile sopra l’ingresso del borgo, con il suo drago alato, l’elmo cavalleresco e i nastri allegorici.

Dalla torre si gode di una visuale perfetta a 360° che spazia dalle terre al mare. Una posizione privilegiata che tra il 1927 e il 1943 venne usata come postazione di avvistamento aeronavale della Regia Marina.

Populonia foto siviaggia.it
Populonia foto siviaggia.it

Populonia, fuori dalle mura

Uscendo dalle mura del centro fortificato ci si trova di fronte alla Chiesa di Santa Croce, risalente al XV secolo. A navata unica presenta alla sinistra dell’ingresso un frammento di affresco che si pensa possa appartenere alla stessa epoca della sua costruzione.

Molto carino il borgo nelle cui strade si incontrano ristoranti, negozi di artigianato e servizi culturali oltre al museo della Collezione Gasparri, dove sono esposti reperti etruschi, romani e ritrovamenti sottomarini.

In ultimo, nella parte bassa adiacente al mare, si trova il parco archeologico di Baratti e Populonia dove sono conservati parti dell’antica città di Populonia con diversi itinerari archeologici e naturalistici.

populonia foto e-borghi.com
Populonia foto e-borghi.com

 

- Advertisement -

Ti consigliamo:

Leggi anche:

Imille si aggiudica la gara social di ITsART

Imille conia il concetto di “culturtainment” (culture + entertainment), un nuovo modo di parlare...

Statua di Cristina Trivulzio di Belgiojoso, svelata ieri nella...

Ieri, mercoledì 15 settembre, il Sindaco Giuseppe Sala ha svelato la statua di Cristina...

Golosaria quindicesima edizione: tra i Castelli del Monferrato

Apriranno sabato 11 settembre al castello di Casale Monferrato i cancelli - fisici e simbolici...

Tripfordog: al museo con il cane

Fino ad oggi se si volevano vedere alcuni musei importanti bisognava lasciare a casa...

Costa dei Trabocchi in moto, un itinerario imperdibile

Eccoci pronti in sella al nostro bolide per percorrere i 70 chilometri del litorale...

Francavilla al Mare, un comune tutto da scoprire

Francavilla al Mare è una piacevole località balneare della provincia di Chieti che affaccia...

Cosa scegli?

Translate »