San Carlo, patatine italiane nel mondo

- Advertisement -

E’ il 1936 quando Francesco Vitaloni apre a Milano la sua rosticceria in via Lecco. Situata a pochi metri dalla chiesa di San Carlo al Lazzaretto decide di chiamarla Rosticceria San Carlo.

Il negozio si fa presto notare per le sue patatine croccanti che distribuisce quotidianamente alle panetterie e ai bar del circondario. Nel giro di pochi anni la produzione aumenta in misura considerevole e il signor. Vitaloni si trasferisce a Greco, un quartiere di Milano fondando l’azienda “San Carlo … le patatine”.

Nel 1955 il testimone passa al figlio Alberto che quindici anni più tardi fonda la San Carlo Gruppo Alimentare S.p.a con sede in via Turati. Oggi i numeri sono importanti: 100 tonnellate di patatine prodotte ogni giorno, 4 stabilimenti, 2200 dipendenti, 167 depositi, 1300 venditori e relativi furgoni che distribuiscono i prodotti su tutto il territorio nazionale. Oggi ha anche siti produttivi europei e distributori UE ed extra-UE.

San Carlo, le patatine italiane

Nel 2011 entra in azienda come vicepresidente Susanna Vitaloni che, affiancando il padre alla guida del marchio, vuole confermare l’azienda come leader e simbolo del made in Italy e del buon gusto italiano.

Nel 2016 è stato celebrato l’ottantesimo anniversario della storia dell’azienda che lega la sua esistenza alla tradizione, alla passione e alla capacità di costante innovazione.

La San Carlo Gruppo Alimentare S.p.a. è un marchio orgogliosamente italiano.

Le storie più belle sono quelle che durano a lungo, perché sono le più autentiche. Buona visione!

- Advertisement -

Ti consigliamo:

Leggi anche:

Imille si aggiudica la gara social di ITsART

Imille conia il concetto di “culturtainment” (culture + entertainment), un nuovo modo di parlare...

Statua di Cristina Trivulzio di Belgiojoso, svelata ieri nella...

Ieri, mercoledì 15 settembre, il Sindaco Giuseppe Sala ha svelato la statua di Cristina...

Golosaria quindicesima edizione: tra i Castelli del Monferrato

Apriranno sabato 11 settembre al castello di Casale Monferrato i cancelli - fisici e simbolici...

Tripfordog: al museo con il cane

Fino ad oggi se si volevano vedere alcuni musei importanti bisognava lasciare a casa...

Costa dei Trabocchi in moto, un itinerario imperdibile

Eccoci pronti in sella al nostro bolide per percorrere i 70 chilometri del litorale...

Francavilla al Mare, un comune tutto da scoprire

Francavilla al Mare è una piacevole località balneare della provincia di Chieti che affaccia...

Cosa scegli?

Translate »